La struttura

Immersa nel magnifico verde del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, in Val di Canzoi, nel Comune di Cesiomaggiore (BL), sorge Casera Faibon.

 

La struttura si compone di due fabbricati.

 

Nell’edificio più grande trova spazio un ampio salone da pranzo, una sala per attività, servizi igienici e tre camerate per il pernottamento complessivo di circa trenta persone.

 

L’edificio più piccolo dispone di una cucina industriale completamente accessoriata, una dispensa ed una camera ad uso dello staff.

 

Entrambi i fabbricati sono dotati di riscaldamento ed acqua calda.

Cucina

La cucina è uno dei punti di forza della struttura. È dotata di forno industriale a gas, piano cottura industriale a quattro fuochi, stufa a legna, caminetto, lavandino industriale a due vasche inox, lavastoviglie tipo industriale, frigorifero e congelatore, friggitrice, piani di lavoro in acciaio inox, scaffalatura metallica ad uso dispensa, pentolame per comunità e stoviglie (piatti, bicchieri, posate, caraffe).

Sala da pranzo

L'ampio salone adibito a refettorio è situato nell'edificio principale ed è allestito con tavole pieghevoli, panchine e sedie. 

 

Collegata al salone, si trova una piccola sala per attività varie.

 

Entrambi gli spazi sono dotati di stufa a legna e riscaldamento ausiliario attraverso termoconvettori ad aria. 

Servizi igienici

I bagni, situati al piano terra, dispongono di 4 lavandini, 2 wc e 2 docce.

È disponibile anche un bagno dedicato alle persone con disabilità (con lavandino e wc). 

 

I bagni sono tutti dotati di acqua calda uso sanitario e serviti da impianto ad aria calda. 

 

A disposizione degli ospiti anche una lavatrice, un lavatoio e stendibiancheria. 

Camere

Al piano superiore dell'edificio principale sono presenti tre camere (una molto grande e due più piccole) che consentono il pernottamento massimo di 25 persone. Le camere sono attrezzate con letti singoli e letti a castello. Vi si accede da una scala interna oppure da una porta posteriore.

 

Nell'edificio più piccolo, sopra la zona cucina, sono disponibili altri 4 posti letto ad uso dello "staff". 

 

IMPORTANTE! Durante il periodo di restrizioni per il contrasto dell'epidemia da Covid-19 si chiede ad ogni gruppo di privilegiare l'uso del sacco a pelo ed è obbligatorio portarsi il proprio cuscino personale!

Area verde

Lo spazio esterno è costituito da una grande area verde, primariamente ad uso prato. È possibile usufruire di un campo da calcio e pallavolo. L'area viene illuminata anche in notturna.

Davanti all'edificio minore viene montato, nel periodo estivo, un grande gazebo per attività esterne al coperto (es. momenti di preghiera, studio, zona pranzo etc..). Disponibile griglia per barbecue, legna da ardere, e fontana con lavatoio. 

La zona su cui sorge Casera Faibon è anche punto di partenza per numerose escursioni all'interno della Valle di Canzoi.

Connessioni

La Valle di Canzoi non è particolarmente coperta da rete di telefonia mobile e l’unico operatore attualmente attivo è TIM Telecom. Con altri operatori è possibile effettuare solo chiamate di emergenza con il segnale GSM (112 Carabinieri e 118 Soccorso medico).  La struttura di Casera Faibon dispone comunque di un telefono fisso proprio per eventuali necessità.

 

Durante il soggiorno, a pochi kilometri dalla struttura, è sempre a disposizione un custode per qualsiasi evenienza. 

 

Negli abitati di Cesiomaggiore e Villabruna, distanti circa 10 km dalla struttura, sono presenti farmacia e rivendite alimentari.

Struttura di proprietà del

Seminario Vescovile di Feltre

Per info e prenotazioni

staffcaserafaibon@gmail.com

© 2020 Copyright - Editor by R. Sartor

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now